Puglisi, un monzese in Formula Master... Stampa
Mercoledì 11 Marzo 2009 11:35
Weekend in salsa agrodolce quello del monzese Marcello Puglisi ad Oschersleben, in Germania, terz’ultima tappa dell’International Formula Master. Infatti, nonostante un discreto quinto posto in gara 1, il pilota della Cram Competition ha gettato al vento con un testacoda una possibile vittoria nella seconda frazione, mentre stava insidiando il leader della corsa. Il weekend del nuovo alfiere del team di Marcello Rosei era iniziato in maniera piuttosto deludente, con un settimo tempo nelle qualifiche, davanti ai compagni di scuderia ma dietro ai big del campionato. Dopo una gara accorta e fortunata nella prima manche, Puglisi è però riuscito a portarsi in quinta posizione alle spalle dell’austriaco Norbert Siedler dell’ADM. Quest’ultimo, sebbene più lento sul passo gara, ha saputo difendersi molto bene dagli attacchi di Puglisi, grazie anche alla conformazione del tracciato, poco adatto alle manovre di sorpasso. Il successo nella prima corsa è andato al leader di campionato Chris Van Der Drift.
In virtù dello schieramento invertito per i primi otto classificati, Puglisi ha preso il via della seconda gara dalla quarta piazza, superando indenne la prima curva in terza posi­zione, alle spalle di Josef Kral (JVA) e del compagno di colori Arturo Llobel. Pochi giri dopo. Llobel la­sciava la lotta per il successo, andando in testacoda. Puglisi a quel punto recuperava terreno su Kral a suon di giri veloci. A dieci tornate dal termine, pro­prio quando sembrava in grado di attaccare il rivale per la prima posizione, il pilota monzese si è però girato a sua volta nella ghiaia, pregiudicando così il risultato finale e spianando la strada per la prima vittoria del giovane ceko. “Sono molto dispiaciuto per il mio team – ha detto Marcello– già a Brands Hatch potevamo puntare a vincere in gara 2 e siamo stati sfortu­nati, ma finire così è forse peggio. Mi sento in dovere di chiedere scusa e pen­so già alla prossima corsa”. Ora sia Puglisi che la Cram guardano alla terz’ultima prova del campionato italiano della Formula Master al Mugello tra due settimane, dove il pilota di Monza è in piena lotta per la conquista del titolo tricolore.
Le ultime due prove sia della serie internazionale che di quella tricolore saranno invece in ottobre ad Imola e quindi a Monza.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2009 11:40