Home Numero 103
17 | 09 | 2014
Numero 103
Monzapiù, un tuffo nel passato remoto PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 17:09

Protagonsti sotto i portici dell’Arengario da giovedì a sabato 13 settembre

La consueta manifestazione di Monzapiù, che da anni costituisce un insostituibile tramite tra l'Autodromo e la città, vede la presenza della nostra associazione come un fatto imprescindibile dall’organizzazione stessa, e noi siamo ben lieti di portare il nostro contributo alla riuscita generale.
Abbiamo perciò organizzato, col valido contributo del Credito Artigiano, che ringraziamo per l’aiuto e il sostegno a tutte le nostre iniziative, una mostra, che si è svolta sotto i portici dell’Arengario da giovedì 11 a sabato 13 settembre, alla quale l’ampio spazio a disposizione, gentilmente concessoci da Monzapiù, ha permesso di spaziare su molti ambiti della nostra azione, da sempre in difesa dell’Autodromo e del Parco, due realtà inscindibili e armoniche fra loro.

Leggi tutto...
 
Trasferta in Galles di Vale PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 16:56

Il campione del mondo della MotoGp si è classificato al dodicesimo posto

Il Motomondiale è a riposo e la Motogp tornerà in pista soltanto il 5 febbraio a Sepang. Ma si lavora in modo febbrile a Porgo Panigale e in Giappone in vista della stagione 2009. Mentre Valentino Rossi, superato da Rinaldo “Dindo” Capello, nel Monza Rally Show e da Piero Longhi nel Master Show, non se l’è presa più di tanto anche perché la gara di Monza gli serviva per prendere confidenza con la Ford Focus con la quale avrebbe poi preso parte al Rally del Galles, ultima prova del mondiale rally.
Che l’ha visto finire 12° staccato di 13 minuti e 20 secondi dal vincitore, il pluriiridato Sebastien Loeb.
E pensare che il primo giorno nel Galles flagellato da pioggia, vento e neve, Valentino aveva chiuso 24° prendendosi un distacco di 9” 4 a km nella seconda speciale  vinta da Ogier ma già nella quinta, vinta da Loeb il distacco era sceso a 3”9. Nelle ultime due speciali l’otto volte iridato ha sensibilmente accorciato le distanze prendendo solo 1”9 nella diciottesima da Loeb e chiudendo staccato di 2”1 sempre dall’alfiere della Citroen nell’ultima.

Leggi tutto...
 
Uno show brianzolo per Valentino Rossi PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 16:53

Lo scambio di ruoli tra il dottore di Tavullia e Michael Schumacher

Che succede? Si capovolge il mondo? C’è l’otto volte campione del mondo in moto, Valentino Rossi, che sceso dalla Yamaha M1 sale sulla Ford Focus WRC ufficiale, va in pista a Monza a sfidare gli assi del rally e si piazza secondo alle spalle del velocista Rinaldo “Dindo” Capello; c’è un sette volte campione del mondo, in auto, Michael Schumacher, che, certamente annoiato dallo stare tutto il giorno a girarsi i pollici, dopo aver dato l’addio alla Formula 1 ed aver passato il primo anno da “pensionato” a chiedere in prova la Ducati Desmosedici di Casey Stoner per un test al Mugello, ha deciso di emulare l’amico Vale e gareggiare da gentlemen-professionista in sella ad una motocicletta. Qualche caduta, qualche piazzamento e quindi la decisione di fare sul serio. Non prima d’aver provato l’ebrezza della guida di Honda 1000 RR (di Carlos Checa),Yamaha R1 (di Noriyuki Haga), Ducati F1098 R08 (del tre volte iridato Troy Bayliss). Tre top bike del mondiale superbike. Scegliendo, infine, la Honda 1000 RR Fireblad con la quale si presenterà alle gare del campionato superbike tedesco già sapendo che verrà iscritto come wild card in alcuni appuntamenti del mondiale superbike organizzato dalla FG Sport.

Leggi tutto...
 
AutoMotoStoriche, un anno di corsa... PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 16:49

Dagli iniziali 101, l’associazione ha raggiunto circa i mille iscritti

Per Monza AutoMotoStoriche l'anno 2008 si chiude con un bilancio assolutamente positivo in termini di adesioni e di consensi alle numerose iniziative messe in campo dal Consiglio Direttivo.
Dall'anno di fondazione del Club (2001) il numero dei soci è cresciuto via via in modo esponenziale: dagli iniziali 101 gli iscritti sono passati a 864 a dicembre 2007  ed ora sono arrivati a circa 1.000, dei quali un'altissima percentuale iscritti anche all'A.S.I.
Ad incrementare le richieste ha sicuramente contribuito l'orientamento favorevole della legislazione recentemente entrata in vigore in materia di circolazione dei veicoli storici che, laddove certificati ed omologati a seguito di attente verifiche, ora non sono più soggetti alle restrizioni previste per i cosiddetti “veicoli inquinanti”.
Nella primavera di quest'anno è stato messo in rete il sito internet del Club: www.monzaautomotostoriche.it che illustra la storia, elenca gli eventi e le manifestazioni che si sono già svolte nel corso dell'anno o che sono di prossima programmazione, fornisce notizie ed informazioni esaurienti ai Soci ed agli appassionati di motorismo d'epoca e permette contatti facili e veloci con la Direzione.

Leggi tutto...
 
Tutti i premi dell’USSM Stelle d’oro sportive PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 16:43

A fare gli onori di casa il presidente dell’Unione società sportive Mazzo
Riconoscimento a Gianluca Beggio per i 20 anni di carriera nel mondo dei kart

Siamo arrivati alla diciottesima edizione, ma il successo prosegue. Si sono tenute l’ 8 Novembre 2008, presso la sala stampa dell’Autodromo di Monza, le premiazioni della Unione delle Società Sportive Monzesi, davanti a centinaia di persone che hanno gremito l’intero ambiente. Alla presenza del Presidente USSM Pietro Mazzo, del Sindaco Mariani, dell’Assessore allo Sport (e Vicesindaco) Allevi, del delegato Provinciale del CONI di Monza-Brianza Pucci Mossotti ed al Presidente della SIAS (e fondatore insieme a Mazzo delle USSM) Viganò sono stati premiati gli atleti che si sono contraddistinti nel 2008 e i personaggi del mondo sportivo che si sono messi in evidenza, nella loro carriera, a livello internazionale. Lo sport, come emerso dagli interventi durante la serata, è prima di tutto simbolo di amicizia e di valori di vita, di passione e di partecipazione, ovvero il fulcro da sempre del pensiero della Unione Società Sportive Monzesi.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Marzo 2009 16:32
Leggi tutto...
 
« InizioPrec.123Succ.Fine »

Pagina 1 di 3
  • Sponsor
  • Sponsor
  • Sponsor
Convegno
Associarsi conviene
I soci sostenitori hanno diritto:

al posto numerato alla tribuna riservata "Amici dell'Autodromo" alla Variante Ascari la domenica del Gran Premio d'Italia di Formula1;

al posto non numerato alla tribuna riservata "Amici dell'Autodromo" alla Variante Ascari il sabato del Gran Premio d'Italia di Formula1 fino ad esaurimento posti;
La Sede
La sede dell' Associazione Amici dell' Autodromo e del Parco si trova in via Vittorio Emanuele II, 1 a Monza.

Orario di apertura:
tutti i venerdì dalle 21.00 alle 23.00

Tel. 0392315138
Fax 0392315138
Tram 3331782114
Visitatori
mod_vvisit_counterOggi4
mod_vvisit_counterTotali223050