Home
18 | 07 | 2019
Menu Principale
Flash

  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
Sondaggi
Numero 103


Quei quattro scatti che fanno la storia PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 16:36

Da 23 anni la nostra associazione organizza levento fotografico

Da ormai 23 anni la nostra associazione organizza il Concorso fotografico “L’Autodromo di Monza, nei suoi aspetti sportivi, spettacolari, ambientali, folcloristici e di costume”: anche quest’anno, come di consueto, il livello delle opere partecipanti è sempre alto e ben aderente ai temi del concorso (tra l’altro, abbiamo mantenuto il tema del Parco, in conformità al nostro nome, e anche questo ha riscosso il gradimento di molti partecipanti, ancor più delle edizioni precedenti).
Gli amici appassionati di fotografia sono accorsi numerosi,  come nelle edizioni precedenti, a testimonianza che ormai il concorso è entrato ”nella pelle” degli amici ed è diventato “un’istituzione” nella nostra attività e nel gradimento di quanti ci seguono. Questo ci sprona ad operare sempre meglio e sempre con nuove motivazioni e iniziative: non è certo facile, dopo tanti anni, ma ogni volta ci confermiamo e anzi…

Leggi tutto...
 
Una Viola nella notte. La carica dei 200... PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 16:23

Sabato 8 novembre in occasione del revival meeting la tradizionale cena
Ospite d’onore è stata la cantante Viola Valentino che ha allietato la serata

Lo scorso 8 novembre, in occasione del Revival Meeting, come è ormai diventato tradizione, si è tenuta la cena, presso il ristorante Anzani dell’Autodromo, dell’Associazione Sportiva Amici dell’Autodromo e del Parco con l’associazione gemella Monza Auto Moto Storiche. Circa 200 persone si sono ritrovate attorno ai tavoli rotondi del ristorante, per gustare  l’appetitoso menu preparato dallo chef e soprattutto per ritrovarsi insieme e celebrare in allegria un anno di vita sociale.
Alla serata, ben presentata dal nostro consigliere Gian Maria Italia, hanno portato il loro saluto e quello delle istituzioni che rappresentano il Vicesindaco Dario Allevi e l’Assessore allo Sport del Comune di Monza, il dottor Pierfranco Maffè, che hanno ribadito l’importanza dell’Autodromo nell’ambito del Parco e la possibilità di un’armonica e pacifica convivenza tra due strutture, il presidente della SIAS, Claudio Viganò e il presidente dell’Automobile Club Milano, Pier Lorenzo Zanchi, che hanno sottolineato l’importanza della nostra associazione per la difesa dell’impianto.

Ultimo aggiornamento Martedì 10 Marzo 2009 16:41
Leggi tutto...
 
Non chiamateli disabili ma tifosi PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 16:18

Nonostante la pioggia battente molti hanno affollato la nostra tribuna

La nostra iniziativa, che ormai da molti anni abbiamo intrapreso, di ospitare presso la nostra tribuna nei giorni del Gran premio i i nostri amici meno fortunati, i disabili con i loro accompagnatori, perché  possano godere nel miglior modo e con tutti i comfort possibili i momenti emozionanti delle prove e della gara, sta riscuotendo sempre più adesioni, tanto che le richieste superano ampiamente la disponibilità dei posti (ne ospitiamo circa duecento, e  a noi dispiace molto dire di no agli altri): avremmo bisogno ancora più spazio e stiamo studiando di ricavarlo, con la collaborazione dell’Autodromo. 
Ma quello che conta per noi è vedere le facce allegre ed emozionate di queste persone, la loro gioia nel vedere sfrecciare i bolidi di Formula uno, la loro felicità nel vivere una giornata diversa da tutte le altre. E queste loro emozioni traspaiono dalle lettere che si scrivono, semplici pensieri ma dettati dal cuore,  un ringraziamento per quello che hanno provato nei giorni del Gran Premio. Purtroppo, il maltempo che quest’anno ha caratterizzato il weekend del Gran Premio ha causato disagi a tutti, e specialmente a loro, anche se la buona volontà di tutti ha cercato di attenuare i disagi.

 
Unico... il motore della discordia... PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 15:48

Il futuro della Formula uno e le manovre di potere del ras Mosley

Il presidente della Fia, Max Mosley, dopo l’uscita di scena della scuderia Honda, accelera i tempi in tema di riduzione dei costi. Mosley ha presentato alle squadre un'offerta drasticamente meno costosa relativa al motore unico presentata da Cosworth.
«Abbiamo analizzato l’offerta - scrive Mosley ai team - e siamo ora in trattativa esclusiva con Cosworth. Il costo per ogni squadra che sceglierà questa opzione scenderà notevolmente, in pratica 6.42 milioni di euro a stagione dal 2010 al 2012. Questi costi si basano sulla prospettiva che almeno quattro team firmino l’accordo e comprende un supporto tecnico completo a tutte le corse e prove ufficiali per più di 30.000 chilometri».
Anche se l’idea di un motore unico aveva suscitato proteste da parte di parecchi fornitori, Mosley ha chiarito che le squadre non saranno costrette a utilizzare il motore unico se non lo vorranno. Tuttavia non sarà permesso loro di avere motori che consentano una migliore prestazione di quello standard. «Le squadre che costruiscono in proprio il motore - spiega Mosley - saranno comunque costrette a usare la trasmissione di XT».

Ultimo aggiornamento Martedì 10 Marzo 2009 16:41
Leggi tutto...
 
Amici: un anno in pole position... PDF Stampa E-mail
Scritto da Roberto Summer   
Martedì 10 Marzo 2009 11:27
Alla conclusione di un anno sociale tracciare un bilancio è di norma. Il 2008 della nostra associazione si può senza dubbio considerare più che soddisfacente. Sia per il numero di soci sempre stabilizzato verso l’alto, ma soprattutto per le molte manifestazioni organizzate.
Da segnalare la presenza sempre attiva nell’ambito della vita politica cittadina (e non solo…) ogni qualvolta erano in discussione i problemi dell’Autodromo.
Come vedete nelle pagine interne, la mostra tenutasi in occasione di Monzapiù con le fotografie del nostro concorso e sopratutto con i filmati dell’Istituto Luce sui momenti storici della vita del nostro impianto e con la Mc Laren di Watson del 1978, ha radunato molti appassionati attenti e ammirati.
Il “Revival Meeting”, organizzato in collaborazione con l’associazione “sorella”, il “Monza Auto Moto Storiche” e con il Moto Club Monza, quest’anno allargato ad una vera e propria esposizione sul tema “Le Vetture storiche da corsa”, ha avuto ancora un successo maggiore degli altri anni e ha richiamato nella piazza centrale di Monza una folla appassionata e curiosa, entusiasmata e ammirata dalle belle auto e m otociclette in esposizione, tutte d’epoca, che non si è stancata di curiosare fino al sopravvenire della sera.
Leggi tutto...
 
« InizioPrec.123Succ.Fine »

Pagina 2 di 3
  • Sponsor
  • Sponsor
  • Sponsor
Convegno
Associarsi conviene
I soci sostenitori hanno diritto:

al posto numerato alla tribuna riservata "Amici dell'Autodromo" alla Variante Ascari la domenica del Gran Premio d'Italia di Formula1;

al posto non numerato alla tribuna riservata "Amici dell'Autodromo" alla Variante Ascari il sabato del Gran Premio d'Italia di Formula1 fino ad esaurimento posti;
La Sede
La sede dell' Associazione Amici dell' Autodromo e del Parco si trova in via Vittorio Emanuele II, 1 a Monza.

Orario di apertura:
tutti i venerdì dalle 21.00 alle 23.00

Tel. 0392315138
Fax 0392315138
Tram 3331782114
Visitatori
mod_vvisit_counterOggi44
mod_vvisit_counterTotali414308