Home
24 | 06 | 2018
Menu Principale
Flash

23 – 24 – 25 GIUGNO

Coppa Italia Gran Turismo
Coppa Italia Turismo
Master Tricolore Prototipi
Campionato Italiano Autostoriche
Lotus Cup
Formula Renault NEC
Clio Cup Italia
Alfa Revival Cup

INGRESSO GRATUITO
PARCHEGGIO A PAGAMENTO
(venerdì gratuito - Sab e Dom moto 5 € - auto 10 €)

 

  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
  • Foto a Monza
Sondaggi
Monzapiù, un tuffo nel passato remoto PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Marzo 2009 17:09

Protagonsti sotto i portici dell’Arengario da giovedì a sabato 13 settembre

La consueta manifestazione di Monzapiù, che da anni costituisce un insostituibile tramite tra l'Autodromo e la città, vede la presenza della nostra associazione come un fatto imprescindibile dall’organizzazione stessa, e noi siamo ben lieti di portare il nostro contributo alla riuscita generale.
Abbiamo perciò organizzato, col valido contributo del Credito Artigiano, che ringraziamo per l’aiuto e il sostegno a tutte le nostre iniziative, una mostra, che si è svolta sotto i portici dell’Arengario da giovedì 11 a sabato 13 settembre, alla quale l’ampio spazio a disposizione, gentilmente concessoci da Monzapiù, ha permesso di spaziare su molti ambiti della nostra azione, da sempre in difesa dell’Autodromo e del Parco, due realtà inscindibili e armoniche fra loro.

Il piatto forte dell’esposizione, almeno numericamente, era costituito dalle molte foto che hanno partecipato alle 22 precedenti edizioni del nostro concorso fotografico e che spaziavano sui molti aspetti che caratterizzano l’attività dell’autodromo, ieri come oggi, dalle formule minori alla Formula uno, passando per le gare di turismo e granturismo, dei prototipi, delle auto d’epoca,  del rally unico al mondo, delle moto (a cui purtroppo manca solo la gara mondiale delle moto GP), senza dimenticare tanti protagonisti maggiori e minori, visti attraverso la lente del costume e del folclore, e soprattutto senza trascurare le sopraelevate, un monumento del passato che deve vivere anche nel futuro. E non si può certo dimenticare il Parco, ben documentato nelle sue ombre e nelle sue luci.
Ma il piatto più appetitoso era senz’altro rappresentato dai filmati storici sul nostro Autodromo, concessici dall’Istituto Luce (insieme ad alcune foto d’epoca che sono andate ad arricchire i pannelli  fotografici), che documentavano le gare degli anni Venti, Trenta, Cinquanta, con i Varzi, Campari, Nuvolari, Ascari, fino ad arrivare ai tempi  della Ferrari di Lauda, Regazzoni e un giovanissimo Luca di Montezemolo come direttore sportivo: la proiezione su grande schermo di queste chicche cinematografiche ha radunato una folla di appassionati o di semplici curiosi, assiepati per ammirarne le immagini su grande schermo. Insieme ai filmati, un DVD realizzato dal nostro vicepresidente Luigi Monguzzi faceva ammirare i bellissimi quadri a soggetto automobilistico del  pittore inglese Martin Turner,  che tutti gli appassionati ben conoscono.
Non poteva mancare una Formula Uno in esposizione: era quella di John Watson. la Mc Laren M28 del 1978, spinta dal motore Cosworth DFV da 8 cilindri e 3000 cc, per una potenza di 480 CV.
Inoltre venerdì 12 settembre il MAMS, Monza Auto Moto Storiche Amici dell’Autodromo, ha organizzato un’esposizione d’auto d’epoca sulla piazza Roma di fronte all’Arengario: un’occasione per  ammirare le regine a due e quattro ruote a cui il tempo ha regalato un fascino intramontabile.
 
  • Sponsor
  • Sponsor
  • Sponsor
Convegno
Associarsi conviene
I soci sostenitori hanno diritto:

al posto numerato alla tribuna riservata "Amici dell'Autodromo" alla Variante Ascari la domenica del Gran Premio d'Italia di Formula1;

al posto non numerato alla tribuna riservata "Amici dell'Autodromo" alla Variante Ascari il sabato del Gran Premio d'Italia di Formula1 fino ad esaurimento posti;
La Sede
La sede dell' Associazione Amici dell' Autodromo e del Parco si trova in via Vittorio Emanuele II, 1 a Monza.

Orario di apertura:
tutti i venerdì dalle 21.00 alle 23.00

Tel. 0392315138
Fax 0392315138
Tram 3331782114
Visitatori
mod_vvisit_counterOggi88
mod_vvisit_counterTotali358474